Il Salento e i suoi giochi di luce

Tutti conoscono il Salento per la bellezza delle sue spiagge e dei suoi panorami da cartolina, per la bontà della cucina tipica locale e per il fascino antico delle sue numerose tradizioni.Ma pochi in forse sanno che il Salento è famoso anche per numerosi altri aspetti, stiamo parlando degli incredibili giochi di luci delle luminarie, chiamate anche ville: queste piccole lucine colorate che, in occasione delle numerose feste patronali, vanno a ricoprire come cascate interi palazzi, chiese, strade e piazze, formando scenografie uniche in grado di tenere con gli occhi all’insù proprio tutti, dai più grandi ai più piccoli.Un’idea tanto semplice quanto affascinante, in grado di far camminare il visitatore lungo vicoli e stradine immerse in un’atmosfera quasi surreale, magica, avvolta dai suoni e gli odori tipici di queste feste tradizionali.La più grande rappresentazione di questa tradizione salentina è sicuramente la festa di Santa Domenica a Scorrano, celebrata a partire dal 5 luglio ogni anno.Un'altro motivo per visitare la nostra favolosa terra.